Biografia - Prof. Marco De Angelis | Fisiologia dello Sport - Nutrizione - Metodologie di Allenamento - Benessere

Vai ai contenuti

Menu principale:

Biografia

 
 
 

Formazione e Ricerca
Dopo la Laurea (con lode) in Medicina e Chirurgia, presso l’Università di l’Aquila, mi sono specializzato (con lode) in Medicina dello Sport presso l'Università di Chieti.
Nel frattempo, appassionato della Fisiologia Applicata all’Esercizio, avevo già iniziato a frequentare e poi a collaborare a contratto, continuando a farlo per più di vent’anni, con l’Istituto di Scienza dello Sport del CONI a Roma, presso il Dipartimento di Fisiologia e Biomeccanica, sotto la direzione e guida del geniale ed innovativo prof. Dal Monte, prima, e dell’eccezionale, oltre che amico, dott. Faina, dopo.
Per conto dell’Istituto mi sono prevalentemente occupato, oltre che di assistenza medica di squadre nazionali, di Valutazione Funzionale, specialmente sul campo, in ambito sia fisiologico che biomeccanico, nell’ottica del monitoraggio della prestazione e dell’allenamento, ai fini del miglioramento della performance.
Negli stessi anni ho avuto anche il piacere e l’onore di condividere amicizia e rapporto professionale con il vulcanico prof. Bosco.
Pur non rientrando nei compiti dei ruoli ricoperti per molti anni, ho pubblicato diversi articoli scientifici, anche come primo nome, su riviste internazionali indicizzate.

Docenza

Dal 2006 Professore di seconda fascia del Settore Scientifico-Disciplinare MEDF02, dell’Università dell’Aquila, Corsi di Laurea Triennale e Magistrale in Scienze Motorie, ho iniziato la mia esperienza di docenza a contratto dal ’91, presso l’ISEF (Istituto Superiore di Educazione Fisica) di Cagliari, Foggia e L’Aquila, e poi presso l’Università di L’Aquila e Roma Tor Vergata.
Oltre a ricoprire incarichi di docenza a livello nazionale presso la Scuola dello Sport del CONI e il Centro Studi e Ricerche della FIDAL (Federazione Atletica Leggera), effettuo anche lezioni in corsi e seminari, come, ad esempio, per l’Istituto Europeo di Neurosistemica.
Le materie che tratto sono, principalmente, nell’ambito della Fisiologia applicata all’Esercizio, della Metodologia dell'Allenamento, della Valutazione Funzionale, della Nutrizione, della Postura, delle strategie di miglioramento del Benessere.

Esperienze professionali

Oltre a comunque interessanti esperienze più prettamente mediche in senso stretto (Medicina di base, Guardie mediche, Medicina dello Sport Ospedaliera, Medico Responsabile di Carcere Minorile), ho ricoperto prevalentemente ruoli nei settori della Fisiologia Applicata all’Esercizio in senso lato ed allo Sport in particolare, trattando diversi aspetti connessi con il miglioramento della condizione fisica del soggetto, dalla Nutrizione all’Ergonomia.
Dopo diverse esperienze come Medico di squadre nazionali di diverse discipline (tra cui Ciclismo, Rugby, Volley, Pallamano, Tiro con l’Arco) mi sono prevalentemente dedicato all’ottimizzazione della prestazione di atleti di élite in molte discipline, tra cui Ciclismo, Canottaggio, Pattinaggio Ghiaccio Velocità, Marcia, Corsa Mezzofondo e Fondo, Basket, Sci di Fondo, Volley, Combinata Nordica.
Ho ricoperto incarichi di consulenza presso diverse aziende, sia del settore Fitness (Technogym, come Responsabile della Ricerca Medico-Scientifica), che di quelli Farmaceutico (Wyeth, Neopharmed) e Nutrizionale (Herbalife, come membro del Nutritional Advisory Board, Sangemini).
Come consulente dell’ESA (Agenzia Spaziale Europea) e della Nasa mi occupo dello studio delle problematiche, e delle relative possibili soluzioni, per gli astronauti impegnati nelle missioni di lunga e lunghissima durata, di cui sono interessantissime le ricadute in termini di conoscenze per la prevenzione dei problemi dell’invecchiamento.

Credo molto nella possibilità di aiutare le persone ad adottare un sano stile di vita, per cui, oltre l’incarico ricoperto di membro NAB per Herbalife, sono impegnato in progetti per il Benessere in modalità residenziale (Long Life Formula) e in modalità on-line (Yukendu).
Da sempre fortemente orientato all’innovazione, ho realizzato diversi brevetti, in diversi settori.

 
 

Pubblicazioni (estratto)

 
 

Gallozzi C. Fanton F. De Angelis M. and Dal Monte A.
“The energetic cost of sailing”
Medical Science Research, 21, 851-853, 1993


Faina M. De Angelis M.
“Oxygen transport during exercise: from lungs to muscular cells”
in ‘New Insight into Cardiovascular Apparatus During Exercise. Physiological and Physio-Pathological Aspects’, Research Signpost, 1-43, 2007.

Billat V. Faina M. Sardella F. Marini C. Fanton F. Lupo S. Faccini P. De Angelis M. Koralsztein J.P. Dal Monte A.
“A comparison of time to exhaustion at VO2max in elite cyclists, kayakers, swimmers and runners.”
Ergonomics, 39,2, 267-277, 1996.

Cei D. De Angelis M. Fabbri M.
“Attrezzo ginnico: Warm Up”
Brevetto BO2007A000291, dep. 19.3.2007

Faina M. Billat V. Squadrone R. De Angelis M. Koralsztein J.P. Dal Monte A.
“Anaerobic contribution to the time to exhaustion at the minimal exercise intensity at which maximal oxygen uptake occurs in elite cyclists, kayakists and swimmers”
European Journal of Applied Physiology, 76, 13-20, 1997.

Alessandri N. De Angelis M.
“Macchina ginnica: Ventilazione cardio”
Brevetto RA2008A000002, dep.15.1.2008

De Angelis M. Vinciguerra G. Gasbarri A. Pacitti C.
“Oxygen uptake, heart rate and blood lactate concentration during a normal training session of an aerobic dance class”
European Journal of Applied Physiology, 78, 2, 121-127, 1998.

Guidi J. De Angelis M. Olivieri A.
“Exercise machine with adaptive interface”
Brevetto US 2009/0156363 A1, 18.06.2009

Bosco C. Annino G. De Angelis M. Tsarpela O. Ongano F. Foti C. Manno R. D’Ottavio S. Tarantino U. Padua E. Tihany J.
“L’effetto della reidratazione, dopo sauna, con acqua normale e ricca di bicarbonato di calcio sul comportamento muscolare”
Med Sport, 56, 1, 33-39, 2003.


Lafortuna CL, Chiavaroli S, Rastelli F, De Angelis M, Agosti F, Patrizi A, Sartorio A.
"Energy cost and cardiovascular response to upper and lower limb rhythmic exercise with different equipments in normal-weight and severely obese individuals”
J Endocrinol Invest, 34, 131-39, 2011

Faina M. De Angelis M. Leonardi L.M. Marini C. Sardella F. Di Cave P.
“Effetti dell’assunzione cronica di un’acqua minerale ad alto contenuto di bicarbonati su una gara simulata di ciclismo dopo un periodo di intenso allenamento”
Med Sport, 2003.

Federico P. De Angelis M. Mirabella G.
“Probability biases in the countermanding paradigm: relationship between response readiness and inhibition
Proceedings 8th FENS Forum of Neurosciences, Barcelona 2012

Bernardi M. Alviti F. De Blasiis E. Di Giacinto B. Guerra E. Marini C. Sardella F. De Angelis M. Marchetti M.
“Blood lactate peak in Paralympic athletes with locomotor disability”
Acta Physiologica P96, 188, Suppl. 652, 56, 2006.

van Loon J.J.W.A. et al (De Angelis M.)
“A large human centrifuge for exploration and exploratory research”
Proceedings Life in Space for Life on Earth Symposium
18-22. june 2012

 
Torna ai contenuti | Torna al menu